Utilizziamo i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione in futuro sul nostro sito web e per avere statistiche sull’uso dei nostri servizi da parte dell’utenza. Questo sito utilizza cookie anche di terze parti.Potrai gestire o revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. Informazioni dettagliate sull’uso dei cookie in questo sito web possono essere trovate nella nostra pagina privacy

Società Nazionale di Salvamento -  Sezione di Genova Nervi
Organizzazione di Volontariato (O.d.V)
10 anni nella formazione professionale nel mondo del soccorso acquatico

COMUNICATO STAMPA COMITATO ORGANIZZATORE

AD QUINTUM MILIUM DEDIZIONE 2020

EVENTO ANNULLATO


Il comitato organizzatore, di concerto con le associazioni che concedono il supporto logistico all’evento, dopo aver valutato e letto tutte le normative vigenti e relative all'organizzazione di manifestazioni sportive in questo periodo di Coronavirus, con molto dispiacere, ha deliberato e preso la decisione di rinunciare ad organizzare l’edizione 2020 della nuotata in acque libere “Ad Quintum Milium”; le normative, il trasporto partecipanti, la gestione dei punti di ristoro, il divieto di assembramento, il rispetto delle distanze di sicurezza, in mare ma soprattutto in tutti i momenti della manifestazione, anche per la tipicità dell’evento che prevede una nuotata in linea sono molto restrittive: niente premiazioni o comunque in modo ridotto, difficoltà per la gestione del ristoro e poca condivisione prima e dopo i km in mare. La Freeswimmer ha sempre puntato e creduto che, oltre al nuoto ci debba essere anche altro prima e dopo la nuotata in mare, i momenti di condivisione per noi sono parte integrante della manifestazione dove viene promosso lo spirito con cui viviamo lo sport e gli eventi che organizziamo e, dover rinunciare a quasi la totalità di questi momenti, oltre alle pesanti responsabilità che ricadono sugli organizzatori, ci hanno portato a prendere la sofferta decisione, anche alla luce della cancellazione dell’edizione precedente dovuta alle avverse condizioni meteomarine, di alzare bandiera bianca e annullare l’evento.

Siamo molto rammaricati da questa situazione, anche perché molte novità erano state preparate; avevamo infatti pensato anche a chi non avrebbe potuto o voluto nuotare per 11 km, introducendo un secondo percorso sulla distanza dei 5KM, visto che le richieste in tal senso erano già molto alte; a questo punto non diciamo più “al prossimo anno”, ma solo per scaramanzia, perché abbiamo già in mente con la nuova stagione di organizzare altre iniziative ed eventi per tornare ancora a sentire il sale sulla pelle e le acque libere nelle braccia. Grazie per il sostegno di voi atleti in questo periodo complicato, e per restare sempre affezionati ai nostri eventi. Però la stagione non si ferma. Ci siamo e restiamo a  disposizione di tutti quelli che volessero richiede il nostro supporto per organizzare uscite in mare singole o di piccoli gruppi, sempre nel nostro obiettivo di per promuovere lo sport svolto in massima sicurezza. A PRESTO.

Lo staff ASD Freeswimmer